Consulenza psicologica e Psicoterapia

Consulenza psicologica e Psicoterapia

Consulenza Psicologica

In alcuni momenti della nostra vita può capitare di sentirsi infelici, scoraggiati, di avere un problema e non riuscire a trovare la soluzione da soli. La consulenza psicologica è mirata alla definizione e soluzione di problemi specifici, alla presa di decisioni, ad affrontare momenti di crisi.
È lo strumento che consente una prima definizione del problema e l’individuazione degli interventi psicologici più indicati. Può rivolgersi al singolo, alla famiglia o alla coppia.

Durante il percorso di sostegno psicologico ci si concentra non solo sul problema, attraverso la sua definizione in percorsi da intraprendere e obiettivi da raggiungere, ma anche e soprattutto sulle risorse inespresse dell’individuo affinché siano supportate e potenziate.

Psicoterapia

La psicoterapia si occupa del trattamento di problematiche psicologiche di diversa natura ed entità. Possono variare dal disagio personale alla sintomatologia clinica più severa che può manifestarsi in problematiche tali da alterare lo stato di benessere della persona, incidendo negativamente sulla considerazione di sé, sulla relazione con l’altro, sulla crescita personale, sull’attività scolastica e lavorativa.

La psicoterapia Gestalt Analitica nasce come approccio integrato tra la terapia della Gestalt di Fritz Perls e la psicologia Analitica di Carl Gustav Jung. Tale combinazione offre a mio avviso importanti possibilità per la persona.
Nella psicoterapia Gestalt Analitica infatti, si lavora sul momento presente dell’individuo, sulla consapevolezza e la valorizzazione della sua intenzionalità e responsabilità come mezzi per il raggiungimento di un’esistenza piena, caratterizzata da un quotidiano autentico “esserci” nel mondo. Il contributo della Psicologia Analitica in questo approccio è quello di allargare e approfondire lo sfondo di lavoro, il campo di azione diventa più ampio. Infatti, si parte da tematiche presenti e bisogni attuali, per poi giungere a ciò che vi è sotto. Si analizzano la storia personale della persona con i suoi aspetti e significati inconsci, fino ad arrivare in luoghi ancora più antichi, comuni a tutti gli uomini, propri dell’inconscio collettivo.